fbpx Dormire in tenda sul Monte Rosa con guida alpina Salta al contenuto principale
In tenda sul monte Rosa

Ultimi posti per la notte in tenda in montagna per tutta la famiglia

Aperte le prenotazioni on line per la gita di 2 giorni sul Monte Rosa, con guida alpina.
La data è già confermata sono disponibili ancora posti per un paio di famiglie. 
Una nuova proposta avventurosa ma sicura per tutta la famiglia. 
In questa pagina trovate tutte le informazioni sull'attività e il programma. 

Una gita di 2 giorni, con guida alpina, nel cuore del Monte Rosa, adatta a tutti, anche con bambini dagli 8 anni d'età.
Dislivello:
primo giorno: da Macugnaga frazione Borca all'Alpe Piana dove si pianta l'accampamento mt. 400 - 3 ore di cammino
secondo giorno: per chi desidera proseguire dall'Alpe Piana all'alpeggio La Pissa mt.280 - 1,5 ore di cammino, quindi rientro a Borca

 

Prenota

Vuoi condividere un'esperienza unica con i tuoi amici o la tua famiglia?

Hai pensato ad una gita con guida alpina nel cuore delle Alpi, sul Monte Rosa, con tenda, falò, polenta e latte in alpeggio?

Se ai tuoi ragazzi piacerebbe provare l'emozione di dormire in tenda ai piedi del Monte Rosa questa è la proposta giusta per te.

Ritrovo sabato 18 luglio dalle ore 9:30 a Macugnaga - frazione Borca (seguire le indicazioni Miniera della Guia) - all'altezza della Miniera della Guia

Partenza alle ore 10.

Si prosegue lentamente sino a raggiungere il lago molto pittoresco delle “Fate” da dove inizia la val Quarazza.

Si prosegue sino a raggiungere il vecchio villaggio minerario di Crocette, detto anche “citta morta”, e vi racconteremo come i vecchi minatori estraevano l'oro.

Dal pittoresco lago delle Rose alla marmitta dei giganti: una gita unica in montagna per tutta la famiglia

Qui una breve sosta per bere e un piccolo spuntino. Si prosegue arrivando allo splendido luogo lungo l’omonimo torrente ove vi sono scavate dal movimento millenario dell’acqua le “marmitte dei giganti”.

Subito dopo si raggiunge l’alpe Prelobia ove troveremo il bestiame al pascolo. Qui sosteremo per il pranzo al sacco portato dai partecipanti.

Da questo punto proseguendo entreremo nella zona più bella e selvaggia della valle, fino a raggiungere l’alpe Piana che è posta in un’ampia conca con visione delle cime che determinano la demarcazione tra la val d’Ossola e la Valsesia.

Dislivello totale da Borca 400 mt. Ore 3 di cammino.

Qui ogni famiglia monterà la propria tenda. Per ragioni connesse alle normative vigenti "anti covid-19" ogni famiglia dovrà portare la propria tenda. Chi ne fosse sprovvisto può richiederla ad amici o parenti oppure acquistarla direttamente (ci sono offerte a costi molto contenuti) 

Cena walser in alpeggio con accensione del falò, canti e storie di montagne: vivere lo spirito autentico della montagna

In alpeggio la cena (compresa nella quota) sarà tipicamente walser gestita dalla guida alpina con la collaborazione del pastore che racconterà la vita e le usanze negli alpeggi.

Accensione del falò, canti e storie di montagna, poi nei sacchi a pelo.
Il mattino colazione dell’alpigiano, polenta e latte o panna.

Per chi vorrà muoversi ancora si salirà ad uno splendido alpeggio, la Pissa, costeggiando una grande cascata, dal quale vi sarà una vista spettacolare.

Chi non desidera muoversi potrà restare in alpeggio e attendere il rientro dall'escursione degli altri componenti, quindi riprendere il cammino tutti insieme. 

Dislivello dalla Piana alla Pissa 280 mt. ore di cammino 1,5.

Rientro all’alpe Piana e discesa della valle con pranzo facoltativo alla locanda “Alpino” di fianco al lago delle Fate (non compreso) o pranzo al sacco portato dal partecipante.

Nel pomeriggio rientro a Borca.

Quota di partecipazione

Quote per i 2 giorni di assistenza con guida alpina +  copertura assicurativa R.C.  (massimale 1.000.000 €) + cena in alpeggio (esclusi pranzi al sacco e tende personali)
 

Numero di persone per prenotazione:

1 persona - euro 120,00
2 persone - euro 95,00 a persona
3 persone - euro 90,00 a persona
4 persone - euro 85,00 a persona
5 persone - euro 80,00 a persona

Cosa devi portare

Tenda, materassino, sacco a pelo, scarponcini da trekking, giacca a vento e abiti di ricambio in caso di pioggia improvvisa, cappello per il sole, pranzi al sacco.

Per ulteriori informazioni contattare anche [email protected] - Questo evento è soggetto ad un numero minimo di partecipanti. In caso di non raggiungimento del numero o di spostamento o annullamento dell'escursione, ad esempio per ragioni climatiche, l'importo versato verrà interamente restituito tramite il medesimo sistema di pagamento utilizzato (carta di credito o pay pal). Organizzazione e copertura assicurativa in capo direttamente alla Guida Alpina.

Prenota

Prenota